Winter cup, bene l’Under 16 nell’importante torneo.

Winter cup, vetrina d’eccellenza per il settore giovanile

Lo Yaka con la sua formazione Under 16 chiude la Winter Cup al quarto posto. Piazzamento di spessore su 32 squadre partecipanti. Un risultato che ha un sapore di una bella vittoria se si considera l’elevato livello della manifestazione. Lo Yaka ottiene il quarto posto dietro Cuneo, una formazione olandese e Volley Novara. Quindi, si è lasciata alle spalle altre squadre blasonate: Bassano, Castellana Grotte, Modena, Bologna, tanto per citarne qualcuna.

Under 16, progressi evidenti

Tra i motivi di soddisfazione: nella passata edizione gli yakesi finirono al sedicesimo posto. Una bellissima prestazione, quindi, che dimostra i
progressi fatti dall’Under 16. Sotto l’attenta guida dei coach yakesi, sta crescendo bene. Ulteriore dimostrazione della serietà del progetto pallavolistico che lega Olgiate Comasco, Cagno e Malnate. Sino alla punta di diamante con la formazione che milita nel campionato di serie B. Nelle tre giornate di gare tutti gli yakesi convocati hanno avuto modo di trovare posto in campo. Esperienza di crescita e divertimento sotto l’attenta guida dei coach Edoardo Bassetto e Fabio Taiana. Proprio quest’ultimo stila un bilancio positivo. “Ottimo torneo, avevamo bisogno di giocarne uno di questo livello. Abbiamo provato diverse formazioni. Tutti hanno avuto modo di misurarsi con avversari di buon livello. Questo torneo è il punto di partenza per la crescita della squadra”.

Leggi anche:  Yaka Volley vince in serie C ma non convince