Dimenticato lo scivolone di domenica a San Mauro Torinese, gli yakesi sono tornati subito in palestra in vista del prossimo match. Yaka Volley affronterà oggi, sabato 13 gennaio, alle 21 allo yakanà di Malnate il Volley 2001 Garlasco.

Yaka Volley: “Una partita importante”

Sarà una partita importante perché al momento i pavesi occupano la settima posizione in classifica con 18
punti mentre lo Yaka è nono a sole 3 lunghezze. Quindi per gli yakesi sarà importantissimo vincere.

Garlasco è una società nata nel 2001 con l’obiettivo di far crescere i giovani della zona. Nel corso degli anni la formazione maschile ha ottenuto diverse promozioni fino ad arrivare in serie B2 nella stagione 2014/2015 e conquistando oltretutto lo scudetto regionale e la Coppa Lombardia.

La formazione avversaria

La formazione che prende parte a questo campionato è molto compatta e motivata. I giocatori sono tutti esperti del campionato di serie B a partire dal palleggiatore Andrea Moro. Classe 1990, già a Cantù e Saronno (una coppia Italia) in B2 e Bergamo in B1. In diagonale con lui con l’opposto mancino Luca Signorelli (B a Novara); nel ruolo di centrali troviamo Fabrizio Riviera (B2 a Santhià dal 2012 al 2015) e Piergiorgio Antonaci, mentre come schiacciatori troviamo Federico Moro (B1 Bergamo) e Alberto Monni (ex B2 a Saronno). Nel ruolo di libero William Procopio, ex giocatore in A1 a Monza fino al 2015. In panchina ci sarà Marco Fumagalli che vanta un passato di allenatore in serie B1 a Caronno, Cantù e Monza e in A2 a Monza dal 2010 al 2013.

Leggi anche:  Pallacanestro Cantù Sodini: "Vincere per i playoff" VIDEO

Lo Yaka in vista di questo importante match potrà contare su tutta la rosa a sua disposizione coi giocatori yakesi che si stanno allenando con costanza da inizio settimana con la consapevolezza che giocheranno davanti al proprio pubblico e dovranno riscattare la prestazione sotto tono della scorsa settimana.