Universiadi di Napoli fortunate per le Azzurre.

Ottima prestazione per la comasca Rizzelli

Si è chiusa con un buon quinto posto la competizione napoletana per la ginnasta comasca Martina Rizzelli, che come è noto ho mosso i suoi primi passi in palestra nella Polisportiva Fino dell’indimenticato Arduino Francescucci. Dopo la fantastica medaglia di bronzo conquistata con la squadra (insieme a Carlotta Ferlito e Lara Mori), infatti, oggi la finese era impegnata nella finalissima alle parallele asimmetriche, suo attrezzo di punta, dove ha chiuso al quinto posto. Buono il suo punteggio finale, pari a 13.200. Sono stati ancora Giappone e Russia a monopolizzare il podio, anche se il distacco tra le prime cinque è stato davvero esiguo. L’oro infatti è andato a Hitomi Hatakeda con un 14 netto.