E’ alle porte la 21^ Edizione di Comocrea Interni, la manifestazione dedicata al Disegno Tessile per l’Arredamento, che si terrà a Cernobbio nel palazzetto dello sport di Cernobbio, in via privata Bernasconi da lunedì 15 a mercoledì 17 aprile 2019. Ben 28 gli espositori provenienti da tutta Europa: Italia, Austria, Regno Unito, Francia, Svizzera, Germania, e Olanda, che presenteranno le loro collezioni durante la settimana dedicata ai tessuti per l’arredamento.

A Cernobbio la 21^ edizione di Comocrea Interni

Una prova impegnativa per gli studi che partecipano a questa 21^ edizione, rispetto ad una situazione internazionale e congiunturale delicata e foriera di incertezze. C’è grande attesa per capire l’atteggiamento degli operatori del settore dal punto di vista del mercato, ma anche grande fiducia dei partecipanti alla manifestazione che hanno risposto in modo straordinario, dimostrando grande attenzione per una rassegna che seppur di nicchia, rappresenta un appuntamento unico ed esclusivo
per il disegno tessile internazionale. Un segnale di grande attenzione nei confronti del nostro Paese e del territorio Comasco in particolare, unanimemente riconosciuto per il valore del prodotto e della filiera tessile. Per evidenziare il legame con il territorio locale, in occasione di Comocrea Interni, si terrà l’inaugurazione ufficiale della Mostra, frutto del progetto “Il Segno dell’Immaginazione” Martedì 16 aprile alle ore 18,00 presso ComocreaInterni – Museo Villa Bernasconi, alla presenza del Sindaco di Cernobbio Monti, dell’Assessore alla Cultura Ferradini, della Preside della Scuola di Campo Solare Callipo e l’insegnante Crotti. Il progetto ha coinvolto gli alunni della Scuola di Campo Solare di Cernobbio che attraverso i loro disegni si sono cimentati a raccontare la Villa Bernasconi. I lavori dei “giovanissimi designers” saranno esposti presso il Museo Villa Bernasconi, nell’ambito della manifestazione e al Museo della Seta di Como.