Alla fine di maggio aveva preso il via il cantiere per la demolizione dell’ex Stanley, in via Trieste.

A Figino Serenza la demolizione dell’ex Stanley

Oggi, venerdì 7 giugno 2019, è stata demolita la prima parte della storica azienda di Figino. “Un pezzo di storia di Figino Serenza che se ne va. Tanti ricordi, tanto lavoro, tanto sudore, che hanno lasciato un segno indelebile nella storia della nostra comunità. Il futuro sarà tutto da riscrivere!” ha spiegato il primo cittadino,Roberto Moscatelli dal suo profilo Facebook.

I lavori

A fine maggio sono iniziati i lavori per la demolizione che hanno preso il via della pulizia dell’area che hanno portato all’abbattimento della prima parte dell’ex Stanley. Nei prossimi giorni ci sarà anche lo smaltimento dei materiali, dopodiché avverrà la bonifica sull’altra porzione di area fino a lasciarla completamente libera.

Quale futuro?

Sarà compito dell’Amministrazione Moscatelli trovare poi una destinazione d’uso all’area. “Come avevamo spiegato durante la campagna elettorale, vogliamo coinvolgere la gente. Faremo una sorta di referendum per capire le necessità dei figinesi, vogliamo sentire anche il loro parere” ci ha spiegato il primo cittadino.