Giovedì 13 dicembre 2018, all’auditorium di Mariano Comense si terrà l’incontro sulla violenza di genere rivolto agli studenti delle classi quinte, ai genitori e ai docenti dell’istituto Jean Monnet con nuovi autorevoli esperti e testimoni.

A Mariano Comense la giornata contro la violenza di genere

Si è reso necessario rimodulare gli interventi, e pertanto saranno presenti la dottoressa Beringheli per l’incontro con gli studenti, in orario mattutino e la professoressa Merzagora per l’incontro con docenti e genitori, in orario pomeridiano. Si tratta di Relatrici esperte in Criminologia, che aiuteranno giovani e adulti a riflettere e a crescere in consapevolezza.

La violenza di genere, in particolare contro le donne, è un fenomeno che i fatti di cronaca pongono quotidianamente alla nostra attenzione. Si ribadisce che, oltre la cronaca, e spesso non denunciate, esitono forme di violenza psicologica e di comunicazione manipolativa che possono avere un effetto distorsivo nelle relazioni tra giovani, all’interno della famiglia e nei diversi contesti lavorativi. Con l’aiuto degli esperti che interverranno cercheremo di approfondire l’argomento per individuare gli strumenti utili a riconoscere e affrontare ”la violenza che c’è, ma non si vede”.

Leggi anche:  A Campione d'Italia concerto di Natale dei bambini per aiutare la scuola

La giornata sarà anche caratterizzata da una cerimonia particolarmente significativa: la posa di una panchina rossa nel giardino della scuola, regalo dell’Associazione Penta alla scuola per testimoniare l’impegno contro la violenza di genere, nel rispetto delle persone e delle relazioni reciproche.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU