Da circa nove mesi era chiuso il centro civico di Camerlata che in via Varesina ospitava diverse associazioni del territorio. Finalmente sono partiti i lavori di ristrutturazione con l’obiettivo di riconsegnare la struttura alla società.

IL DESTINO DELL’EX CENTRO CIVICO DI ALBATE

Centro civico di Camerlata: due mesi di cantiere

L’amministrazione comunale ha stimato che ci vorranno circa due mesi di lavoro e 51mila euro, compresi oneri di sicurezza ma non l’Iva, per poterlo riaprire. L’intervento prevede infatti il rifacimento completo dell’impianto elettrico, sia all’interno sia per i lampioni esterni; il rifacimento completo della guaina di impermeabilizzazione della copertura piana; il rifacimento parziale dei pannelli del controsoffitto; la pittura interna delle parti deteriorate e di una piccola porzione esterna; il rifacimento parziale e la sistemazione dei ferri di armatura della facciata esterna e della muratura in cemento armato nonché la formazione di una linea vita sulla copertura.

Forse presto le associazioni, quali il Pd, il Gruppo attivo di Camerlata, la banda Baradello, la compagnia teatrale Orizzonti inclinati e molte altre, potranno ritornare nella propria sede.

Leggi anche:  Elogio alla vigilessa fuori servizio che aveva fermato un pirata della strada

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU