Attraverso il talento e le capacità degli studenti del liceo artistico Melotti di Cantù, Lorenzo Stocco, proprietario di Caffecchio, ha deciso di realizzare il tavolo dell’amicizia.

Al liceo Melotti nasce il tavolo dell’amicizia

Un progetto che potrà realizzarsi attraverso il talento e le capacità degli studenti del liceo artistico di via Andina. Tutto questo in un orizzonte più vasto: quello di una progressiva sinergia tra le attività commerciali e le scuole del nostro territorio. La finalità è quella di esaltare le capacità dei giovani che in queste scuole studiano e, nel contempo, di valorizzare le stesse attività commerciali canturine. La tavola è stata quindi portata a scuola e sottoposta allo studio e alla progettazione di un gruppo di studenti del liceo. Ciascuno di loro ha messo a punto alcune idee circa il modo attraverso il quale dar vita al tavolo. Quindi hanno costituito due gruppi di lavori, impegnati ciascuno a elaborare la propria idea.

Tutti i dettagli sul Giornale di Cantù da sabato 2 marzo in edicola
DA CELLULARE, SCARICA LA APP DEL GIORNALE PER SFOGLIARE L’EDIZIONE e da Pc clicca qui