Il numero dei contagiati da polmonite che si sono recati in ospedale è di 138 persone. E la Regione assicura dopo aver già fatto partire le indagini sugli acquedotti della zona: “Stiamo facendo tutto ciò che è nelle nostre possibilità. Fra qualche giorno avremo i risultati dei campionamenti che sono già stati effettuati”, ha sottolineato l’assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera.

Polmonite: i numeri dell’allarme

Come riporta BresciaSettegiorni.it, al momento sono 138 gli accessi per polmonite ai pronto soccorso dei presidi ospedalieri di Montichiari, Manerbio, Desenzano Del Garda, Gavardo (Brescia), Asola e Castiglione delle Stiviere (MN) e Mantova. Di questi 124 sono stati ricoverati, mentre dal punto di vista dell’accertamento diagnostico, sono 2 i soggetti risultati positivi per legionella.

Gli approfondimenti

DECINE DI RICOVERI A MONTICHIARI

A MONTICHIARI ATS AVVIA LE INDAGINI

AUTOPSIA SUL CORPO DI UNA DONNA MORTA A CALVISANO

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU