L’allarme polmonite continua: un nuovo caso è in fase di analisi dagli specialisti.

Polmonite a Bedizzole

Come riporta Bresciasettegiorni.it, tra i territori colpiti dall’epidemia di polmonite entra così a far parte anche Bedizzole. Il primo, e per ora unico, ricovero del paese risale a ieri sera quando una signora anziana si è recata in ospedale. La signora colpita dall’epidemia abita in centro e di conseguenza lontano dal fiume Chiese che gli esperti hanno considerato come una possibile fonte dell’origine del batterio.

“Il Comune questa mattina si è subito messo in contatto con l’ATS, ma per ora non si hanno ancora notizie ufficiali  riguardo lo stato della malattia e non è ancora stata chiarita la causa batterica della polmonite”. Questa la dichiarazione del vicesindaco Flavio Piardi cercando di porre subito un freno ad  allarmismi.

Approfondimenti

La Regione rassicura, legionella portata dal fiume? IL PUNTO

Casi nel Bresciano: interviene Regione Lombardia

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU