Allegri chirurghi in scena con la compagnia teatrale “Il Ruscello” a Olgiate Comasco.

Allegri chirurghi a teatro sabato 27 gennaio

“Gli allegri chirurghi” andrà in scena sabato 27 gennaio a Olgiate Comasco. Appuntamento al centro civico Medioevo, in via Lucini 2, alle 21. Ingresso a 10 euro. Prevendita da Estetica “Soleluna” in via Vecchie Scuderie a Olgiate Comasco. Si tratta di una commedia brillante di Ray Cooney, traduzione di Maria Teresa Petruzzi, regia di Manuela Bestetti. La trama si svolge nel tranquillo ospedale Sant’Andrea, quando mancano tre giorni a Natale e vi sono i preparativi per la consueta recita. Inoltre, è tempo dell’annuale conferenza trampolino di lancio per il dottor Mortimere. Tutto è pronto quando irrompe sulla scena l’ex infermiera Jane Tate. E da lì una serie di bugie, travestimenti e reciproci inganni…

In scena per una nobile causa

La compagnia teatrale olgiatese sarà in scena per una nobile causa. Lo spettacolo teatrale, col patrocinio del Comune di Olgiate Comasco, sostiene infatti la Fondazione Paolo Fagetti Onlus. Ecco tutti i personaggi e gli interpreti: Fabio Maganetti (dottor David Mortimere). Luigi Bettoni (dottor Mike Connoly). Gianfranco Martongelli (dottor Hubert Banney). Loredana Lamorte (Rosemary Mortimere). Manuela Bestetti (Jane Tate). Bianca Cattaneo (caposala Flint). Alvaro Calabresi (sergente di Polizia Bill). Alberto Crippa (Leslie Tate). Maurizio Biliato (professor Drake Willoughby). Aiuto regia e trucco: Federica Frangi. Video, luci, suono e scenografia: Riccardo Cinquegrana.