Allerta meteo per vento forte sul nostro lago. La sala operativa della Protezione civile di Regione Lombardia ha infatti emesso un avviso di criticità ordinaria (codice giallo: attenzione) nell’area omogenea IM-05 (Lario e Prealpi occidentali: province di Como e Lecco) per rischio vento forte, dalle ore 18 oggi martedì 23 ottobre alle ore 0.00 di giovedì 25 ottobre 2018.

LEGGI ANCHE  Anche questa settimana niente ombrello e… arriva il vento caldo! PREVISIONI METEO

Allerta meteo per vento forte

Situazione – Per la giornata di oggi, martedì 23 ottobre, è prevista un’intensificazione progressiva dei venti da nord su aree alpine e prealpine, inizialmente in quota e sulle creste di confine, dal tardo pomeriggio sotto i 1500 metri e in serata anche a quote collinari.
Per la giornata di domani, mercoledì 24 ottobre, vento in intensificazione fino a moderato/forte, proveniente da Nord su Alpi e Prealpi mentre sulla Pianura risulterà a tratti da ovest. Raffiche fino a 60-80 km/h sulla Pianura, in montagna (oltre i 1000-1500 m) anche attorno o superiori ai 100 km/h.
Dal tardo pomeriggio/sera di domani, tendenza ad attenuazione del vento specie sui settori orientali della Pianura, con esaurimento dei fenomeni nel corso delle prime ore di giovedì 25 ottobre.

I comportamenti da adottare

In caso di vento forte

  • Evita le zone esposte, guadagnando una posizione riparata rispetto alla possibile caduta di oggetti anche di piccole dimensioni e relativamente leggeri, come un vaso o una tegola
  • Evita le aree verdi e le strade alberate. Esiste il rischio di rottura di rami (in caso di venti molto forti, il rischio di caduta di alberi) che possono colpire direttamente la popolazione e creare un serio rischio per motociclisti ed automobilisti
  • Presta la massima attenzione in prossimità di strutture provvisorie o a rischio caduta, come impalcature, gazebo, strutture temporanee all’aperto
  • Se ti trovi alla guida di un’automobile o di un motoveicolo fai attenzione perchè le raffiche tendono a far sbandare il veicolo, rendendo quindi indispensabile moderare la velocità o fare una sosta
  • Presta particolare attenzione nei tratti stradali esposti (uscita dalle gallerie e nei viadotti). Raffiche di vento, anche di intensità non elevata, possono spostare veicoli che espongono grandi superfici come furgoni, caravan e mezzi telonati.