“C’è amianto a scuola”. E’ bastato che rimbalzasse questa notizia tra i genitori per scatenare il panico al  “Puecher”.

Amianto a scuola: genitori preoccupati a Erba

Il tutto è successo sul finire della scorsa settimana, quando alcuni genitori hanno appreso la notizia dai media e dal passaparola senza avere avuto una comunicazione ufficiale dalla scuola e si sono detti amareggiati di non essere stati avvertiti dei lavori e del ritrovamento. Da qualche giorno alla scuola media erano in corso le opere di sostituzione della caldaia, il cui impianto, a seguito di un controllo, è risultato non essere più a norma. Per lungaggini burocratiche e di appalto i lavori sono partiti un po’ in ritardo rispetto alla necessità di accendere i caloriferi alla metà di ottobre. Così, quando l’azienda che stava effettuando i lavori ha trovato del materiale sospetto intorno alla canna fumaria, il Comune ha fatto prelevare con urgenza un campione da mandare ad analizzare in un laboratorio di Cantù e i risultati hanno subito parlato chiaro: si trattava di amianto.

Tutti i dettagli su il Giornale di Erba da oggi, sabato 13 ottobre, in edicola 

Leggi anche:  La Prova del Cuoco ospita in gara un concorrente comasco

DA CELLULARE, SCARICA LA APP DEL GIORNALE PER SFOGLIARE L’EDIZIONE e da Pc clicca qui