Il Comune di Como patrocina l’iniziativa di Anmil che ogni anno, nella seconda domenica di ottobre, organizza la Giornata nazionale per le vittime degli incidenti sul lavoro.

La giornata nazionale per le vittime degli incidenti sul lavoro

Quest’anno la giornata sarà domenica 14 ottobre a partire dalle 10 alla basilica del Crocifisso in viale Varese con la celebrazione della messa, al termine partirà un corteo per le vie cittadine fino al monumento ai caduti dove sarà deposta una corona di alloro. Alle 11.30 al Collegio Gallio si svolgerà la cerimonia civile alla quale sono state invitate le autorità.

“Miglioriamo la cultura e le politiche sulla sicurezza”

“Il tema degli infortuni sul lavoro è delicato e importante – ha commentato il vicesindaco Alessandra Locatelli – Va fatto il possibile per migliorare la cultura e le politiche della sicurezza sul luogo di lavoro e nel tragitto verso il lavoro. Domenica sarà un’occasione per conoscere meglio gli aspetti connessi a questa tematica e la situazione sul territorio. Ringraziamo Anmil per l’impegno costante che garantisce nella sua attività e per la collaborazione con l’amministrazione”.

Leggi anche:  Moschea Cantù ennesimo colpo di scena

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU