Nella notte alcuni sassi si sono staccati dal versante della famigerata frana di Gallivaggio. Chiusa la statale 36.

La frana

I sassi, comunque pochi, hanno raggiunto la sede stradale. Logica dunque la chiusura della stessa fino a che non verranno effettuati i controlli di sicurezza. Lunghe le code già in questi minuti come si può notare nella foto.

Il bypass

Le autorità sono al lavoro per l’apertura del famoso bypass costruito in occasione dell’evento franoso di oltre un anno fa. Un’alternativa che, come sappiamo, è a senso unico alternato e che ultimamente era stata danneggiata dal maltempo. Al momento si sta lavorando alacremente per aprirlo il più presto possibile.

CONTINUA A SEGUIRE GLI AGGIORNAMENTI SU GIORNALEDISONDRIO.IT