Questa volta Denise Corbetta, 26 anni, ci ha messo davvero la faccia. Il suo bel viso sorridente è stato tra quelli scelti per sostenere la campagna di donazione del 5 X 1000 alla fondazione B.Live che riunisce ragazzi affetti da gravi patologie croniche.

Aveva la leucemia ora è testimonial sui cartelloni pubblicitari

Dopo aver vinto la battaglia contro la leucemia ha proseguito nel sostegno dell’associazione e delle realtà che l’hanno aiutata ad affrontare i momenti più difficili della malattia. E infatti basta camminare tra piazza Cordusio e la stazione di Milano Forlanini per notare grandi cartelloni pubblicitari con il raggiante volto di Denise. “Questa è una delle numerose campagne di B.Live a cui partecipo come testimonial – racconta – Sono membro di questo gruppo e promuovo le loro iniziative perché con B.Live si va oltre la malattia. Mi hanno aiutata tanto in questi anni, offrendo a me e a tanti giovani la possibilità di vivere una vita “normale”, entrando nel mondo del lavoro, coltivando passioni, scoprendo talenti nascosti per permettere di scoprire e dimostrare che dietro la malattia c’è una persona”.

Tutti i dettagli sul Giornale di Erba da venerdì 24 maggio 2019 in edicola
DA CELLULARE, SCARICA LA APP DEL GIORNALE PER SFOGLIARE L’EDIZIONE e da Pc clicca qui