Il bando sportivo di Olgiate Comasco, rivolto ai minori di tutte le età, sta per terminare.

“Mens sana in corpore sano”

Ancora sette giorni per presentare la domanda. Il Comune di Olgiate Comasco, con la collaborazione degli assessorati allo Sport e ai Servizi sociali,  ha aperto, lo scorso 30 settembre, il bando “Mens sana in corpore sano”, per sostenere le attività sportive dei minori. Quest’anno, la Giunta comunale ha stanziato 5 mila euro per il periodo settembre 2019-giugno 2020. Per fare richiesta, la famiglia deve presentare un Isee non superiore a 20 mila euro e, almeno un genitore, deve essere residente a Olgiate Comasco dal primo gennaio 2019. La graduatoria, fino a esaurimento fondi, verrà stilata in ordine crescente di Isee.

Le agevolazioni del bando sportivo

Ciascun minore del paese potrà destinare i contributi, messi a disposizione dal bando, a un’unica attività sportiva. Il beneficiario potrà usufruire di una cifra non superiore o pari a 300 euro: 150 da utilizzare entro il 31 dicembre 2019, altrettanti entro il 31 maggio 2020. Verranno sostenuti pagamenti delle quote per attività che avranno una durata di almeno sei mesi e sono svolte da associazioni o società sportive riconosciute dal Coni o affiliate a Federazioni nazionali.