Oggi, sabato 6 in San Teodoro, il primo cittadino ha coronato il suo sogno d’amore.

Il sindaco di Cantù convola a nozze

Dopo aver indossato la fascia tricolore, oggi il sindaco di Cantù Alice Galbiati ha coronato anche il suo sogno d’amore, sposando il fidanzato Vincenzo Di Marco. Gli sposi, visto il grande caldo, hanno pesanto di fare un simpatico omaggio ai circa 60 invitati presenti: una wedding bag con all’interno una bottiglietta d’acqua e un ventaglio.

Tanti volti noti

La cerimonia si è conclusa poco dopo le 16. Gli sposi, sorridenti e felicissimi, sono usciti insieme dal portone della chiesa ricevendo l’abbraccio di parenti e amici (oltre che un bel po’ di riso). Presenti tanti volti noti del territorio canturino: dal sottosegretario Nicola Molteni, passando per il vicesindaco di Cantù, Giuseppe Molteni e il presidente della Pallacanestro Cantù, Davide Marson. Col doppio ruolo di invitato e fotografo invece l’assessore Maurizio Cattaneo.

GUARDA TUTTE LE FOTO 

La festa a Villa del Grumello

Chiusa la cerimonia la coppia insieme agli invitati si è diretta verso Villa del Grumello. Per il viaggio di nozze invece ci sarà da aspettare. A rivelarcelo è stato proprio il novello sposo sulle pagine del Giornale di Cantù: “In agosto andremo in Sudafrica e alle Mauritius. Abbiamo dovuto posticipare per esigenze di lavoro. Però ci siamo presi tre giorni di riposo subito, perchè questi ultimi mesi sono stati una lunga rincorsa”.