Caos sul viadotto dei lavatoi a Como: malgrado il blocco ai mezzi pesanti con i new jersey, un camion ha tentato di passare e ha rotto il proprio serbatoio del carburante.

Ore 16.45 AGGIORNAMENTO – Il viadotto dei lavatoi è stato riaperto al traffico.

Caos sul viadotto dei lavatoi

Ore 15.30 – Circa un’ora fa un camion con targa olandese e autista polacco non ha rispettato il divieto di transito ai mezzi pesanti sul ponte comasco. Ha quindi forzato il blocco con i new jersey posizionati all’ingresso da via Tentorio. Non aveva calcolato però i possibili danni al proprio mezzo: il cemento dei jersey ha infatti rotto il serbatoio del camion e il carburante si è riversato sulla strada. A quel punto è stato necessario chiudere una corsia del viadotto. Al momento gli operatori stanno ripulendo l’asfalto del ponte per permettere alle auto di tornare a circolare. Nel frattempo il camionista è stato fermato dalla Polizia locale a Lipomo e ora sarà chiamato a rispondere di quanto fatto con sanzioni amministrative e il risarcimento del danno. Sul posto stanno operando per gestire il traffico quattro pattuglie di Polizia locale.

Leggi anche:  Viadotto dei lavatoi: blitz di Casapound

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU