Martedì 30 gennaio 2018, Capitan Ventosa, noto inviato di Striscia La Notizia, è sbarcato ad Argegno. Motivo? La situazione della Regina, ancora parzialmente chiusa a causa della frana dello scorso 10 settembre.

Capitan Ventosa ad Argegno

Era il 10 settembre 2017 quando i cittadini di Argegno si sono svegliati con la Regina, strada principale della viabilità del lago di Como, interrotta da una frana. Le piogge abbondanti di quella notte avevano fatto collassare un muro. Immediato l’intervento dei Vigili del Fuoco per riaprire la strada almeno con senso unico alternato.

Quasi cinque mesi dopo, malgrado le sollecitazioni del prefetto Bruno Corda, la situazione rimane inalterata. La strada principale del lago di Como continua in quel punto ad essere a senso unico alternato. Con l’avvicinarsi del periodo primaverile e poi dell’estate, con l’arrivo dei turisti, potrebbe essere il caos su una arteria già fortemente trafficata. Il sindaco di Argegno, Roberto De Angeli, ha recentemente sollecitato Anas anche attraverso i media a intervenire il più presto possibile ma nessuna risposta è ancora pervenuta.

Leggi anche:  Cinghiali in visita alla sagra di San Rocco a Cavallasca

“Copiamo gli svizzeri”

All’interno del servizio andato in onda ieri, venerdì 2 febbraio su Striscia La Notizia, capitan Ventosa è andato anche in Svizzera,in Val Bregaglia dove si è già ricostruito tutto in soli tre mesi. Il paragone con Argegno è subito fatto. “Che figure di melma, perché ci si mette sempre così tanto tempo in Italia? La strada è di Anas, il muro di proprietà privata. C’è stata la sollecitazione del Prefetto ma non si è ancora partiti. Poi Comune ha sollecitato nuovamente Anas ma la burocrazia ha rallentato tutto. L’11 gennaio è stato approvato il progetto di ricostruzione, a fine mese dovrebbero partire i lavori dureranno 80 giorni”. Infine, chiude l’inviato: “Bambini, tappatevi le orecchie, vi incoraggio a copiare… Se gli altri fanno bene, si sbirci” (in riferimento agli Svizzeri, ndr).

Clicca qui per guardare il VIDEO del servizio di Striscia La Notizia.

 

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU