Il punto sulla situazione delle case Aler recuperate e rimesse a disposizione delle famiglie in difficoltà con i finanziamenti regionali.

Case Aler: le parole dell’assessore

“I dati del mese di settembre – ha commentato l’assessore alle Politiche sociali, abitative e disabilità Stefano Bolognini – indicano una riqualificazione media di oltre il 69% su tutta la Regione. Un dato importante che mostra la costanza con cui si prosegue nel recupero degli alloggi sfitti di proprietà delle Aler. Con il mese di settembre sono stati recuperati 3139 alloggi dall’inizio dei lavori finanziati, un intervento concreto che mostra il totale impegno e la volontà del presidente Attilio Fontana e della Giunta regionale nel rendere fruibile il patrimonio dell’Edilizia residenziale pubblica”.

“Solo nell’ultimo mese – ha quindi precisato Bolognini – sono stati ultimati 89 alloggi. Appartamenti precedentemente sfitti che vengono recuperati e resi disponibili per le assegnazioni alle famiglie aventi diritto in graduatoria, dando così una risposta importante al bisogno di casa della nostra regione”.

La percentuale dei lavori conclusi suddivisa per Aler è la seguente:

Bergamo – Lecco – Sondrio 145 su 292 (50%),

Brescia – Cremona – Mantova 242 su 599 (40%),

Milano 2138 su 2682 (80%),

Leggi anche:  Coordinamento gruppo giovani Como in visita a Palazzo Pirelli

Pavia – Lodi 172 su 329 (52%),

Varese- Como – Monza Brianza e Busto Arsizio 442 su 658 (67%).

Nel contatore costantemente aggiornato sul portale di Regione Lombardia
(https://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/zero-sfitti-aler) è possibile conoscere il numero degli alloggi sfitti di proprietà delle Aler che vengono ristrutturati e rimessi a disposizione per l’assegnazione.

A seguire i dati su base provinciale:

Milano, 2138 alloggi conclusi su 2682 finanziati pari al 80%;

Bergamo, 85 alloggi conclusi su 204 finanziati, pari al 42%;
Lecco, 22 alloggi conclusi su 49 finanziati, pari al 45%;
Sondrio, 38 alloggi recuperati su 39 finanziati, pari al 97%;

Como, 81 alloggi recuperati su 157 finanziati, pari al 52%;

Monza e Brianza, 191 alloggi recuperati su 220, finanziati pari
al 87%;

Mantova, 60 alloggi recuperati su 130 finanziati, pari al 46%;

Brescia, 52 alloggi conclusi su 145 finanziati, pari al 36%;

Cremona, 130 alloggi conclusi su 324 finanziati, pari al 40%;

Lodi, 15 alloggi conclusi su 60 finanziati, pari al 25%;

Varese, 170 alloggi conclusi su 281 finanziati, pari al 60%;

Pavia 157 alloggi conclusi su 269 finanziati, pari al 58%.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU