Lo scorso 5 aprile, all’hotel-ristorante il Corazziere di Merone, si è svolta la festa per il pensionamento di Liliana Spinelli, figura di riferimento della Ceratizit, multinazionale austro-lussemburghese di Alserio che si occupa della lavorazione di metallo duro.

Ceratizit in pensione l’alseriese Liliana Spinelli

Dopo 44 anni di lavoro, il 30 aprile prossimo Liliana lascerà il suo ruolo di responsabile dell’ufficio acquisti. La donna, assunta nel 1975 dal cavalier Albino Vanossi, ha iniziato la sua carriera come segretaria di direzione, vivendo anche i vari mutamenti aziendali – dagli esordi della Delta Caminetti all’odierna Ceratizit Como – e lavorando a stretto contatto con quattro diversi Amministratori delegati.

Tutti i dettagli sul Giornale di Erba da sabato 13 aprile 2019 in edicola
DA CELLULARE, SCARICA LA APP DEL GIORNALE PER SFOGLIARE L’EDIZIONE e da Pc clicca qui