Il Controllo del vicinato condivide consigli utili per evitare furti durante le vacanze.

I consigli per chi parte e per chi resta

L’associazione olgiatese Controllo del vicinato ha pubblicato una lista di suggerimenti finalizzati a diminuire il numero di furti nelle case delle famiglie in vacanza. In questo modo assiste i cittadini, che possono consultare questo elenco per proteggere le loro case. Il primo consiglio è quello di non lasciare che la cassetta della posta trabocchi di pubblicità e corrispondenza, in quanto è il primo segnale di una casa incustodita. L’associazione suggerisce di lasciare le chiavi a una persona fidata che possa prendersi cura di piante e animali durante il periodo di assenza. Il movimento nella casa può scoraggiare i malintenzionati. Un altro consiglio è quello di non pubblicizzare eccessivamente la partenza: meglio evitare di riempire i social network con le notizie sulla partenza o con le foto della vacanza, che chiunque può visualizzare. Infine, il Controllo del vicinato lancia un appello anche a chi rimane a casa, invitando i cittadini a segnalare movimenti e mezzi sospetti alle Forze dell’ordine.

A lezione sulle serrature

Lunedì sera il Controllo del vicinato ha proposto un utile incontro con gli esperti della Ferramenta Bernasconi di Olgiate Comasco. Focus sulle varie tipologie di serrature e suggerimenti per mettere in difficoltà i topi d’appartamento.