Era il 2013 quando Susanna Chiarcosso e Pietro Sironi hanno capito che la vita in Brianza stava loro stretta.

La coppia di imprenditori del turismo responsabile

La coppia marianese spiega: “Avevamo due contratti a tempo indeterminato, un cartellino da timbrare tutte le mattine e il sogno nel cassetto di aprire un’attività tutta nostra al caldo, al mare”. Dopo avere aperto una struttura ricettiva di turismo in Brasile, nel 2019 inaugureranno un nuovo progetto in Portogallo. “In Portogallo abbiamo fondato un’associazione a cui turisti e viaggiatori possano iscriversi per partecipare alle nostre iniziative. La nostra ambizione è quella di essere presenti in diversi Paesi nel mondo con il nostro modo di fare turismo, proponendo non solo strutture ricettive che rispondano ai nostri canoni di sostenibilità, ma creando vere e proprie esperienze di viaggio focalizzate sul rispetto della natura e dell’ambiente”.

Tutti i dettagli sul Giornale di Cantù da sabato 12 gennaio in edicola
DA CELLULARE, SCARICA LA APP DEL GIORNALE PER SFOGLIARE L’EDIZIONE e da Pc clicca qui