Danni maltempo: serata e notte di lavoro per gli uomini del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco e per la Protezione civile.

Danni maltempo: centinaia di interventi tra ieri e stanotte

Una nottata impegnativa per gli uomini e le donne dei Vigili del Fuoco e della Protezione civile. In linea di massima infatti per le conseguenze delle avverse condizioni meteo, ad esempio, il Comando provinciale dei pompieri di Como questa notte, tra il 29 e 30 ottobre, ha espletato 120 interventi di soccorso, prevalentemente per taglio pianta e danni d’acqua. All’inizio di questa giornata rimangono da espletare circa 20 richieste di intervento. Non è andata meglio ad esempio ai Volontari del Lario di Fino Mornasco che nella giornata di ieri, 29 ottobre, erano intervenuti su oltre 30 interventi nei loro territori di competenza.

Tanti allagamenti

La bomba d’acqua che ha colpito la provincia di Como nel pomeriggio di ieri ha portato a non pochi allagamenti. Segnalazioni sono arrivate da Cantù, in particolare da via Fossano, ma anche da Vighizzolo. Allagamenti anche a Fino Mornasco, dove la via Adda ieri sera era impraticabile per l’acqua che ha invaso entrambe le carreggiate.

Piante sradicate

Già nella giornata di ieri il forte vento aveva divelto molti alberi che poi si erano accasciati sulle strade del comasco. Interventi di questo tipo sono proseguiti anche nelle ore serali e notturne. Nel tardo pomeriggio di ieri segnalavano su Facebook che a Carimate, in via Costa, un albero caduto ostruiva la strada. Lo stesso accadeva a Grandate, sulla Statale dei Giovi all’altezza del ristorante Arcade, dove i Volontari del Lario sono intervenuti per liberare la carreggiata. Sempre i volontari finesi hanno lavorato all’incrocio tra via Costa e via Valle Mulini a Fino Mornasco per uno smottamento del terreno che ha fatto cadere alcuni detriti sulla strada.

Altri danni

Tra le altre segnalazioni di danni causati dal maltempo c’è la distruzione, per via del forte vento, della mappa del paese creata da Stilo grazie al Bar Station a Cantù Asnago. Inoltre i pompieri sono intervenuti a Como, in via Paolo Diacono, per una pensilina pericolante.

Pianta sulla macchina

Segnalazioni arrivano anche a Grandate dove un albero è finito sopra ad un macchina.

L’interveto a Navedano

In mattinata l’intervento di una ditta specializzata per la rimozione di fango, ghiaia, foglie, rami e una cassetta di birra presso il griglione di viale Unità d’Italia a Navedano.

Leggi anche:  Allagamento alla stazione Canzo-Asso: Vigili del Fuoco in azione

LEGGI ANCHE:

Maltempo in Lombardia, un disastro: ovunque bombe d’acqua e trombe d’aria

Maltempo: cede la strada a Ponte Lambro

Danni maltempo a Tavernerio cade albero, via Nazario Sauro bloccata

Maltempo: prosegue l’allerta meteo e il lago cresce velocemente DATI e PREVISIONI

Paura per la Roggia di Mariano

Vento e pioggia danneggiano il palaghiaccio di Casate

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU