Defibrillatore ritrovato fuori dalla palestra.

Defibrillatore restituito dai ladri

Il defibrillatore rubato in palestra comunale è stato ritrovato. Il rinvenimento poco prima delle 17, proprio davanti all’ingresso dell’impianto sportivo di via Roma. Probabilmente i ladri sono stati colti da rimorso. Oppure, si sono resi conto che il dispositivo non avrebbe potuto essere impiegato in modi alternativi al suo scopo né rivenduto.

Lo strumento salvavita era stato sottratto da ignoti qualche giorno fa, durante un’incursione notturna. Ora è tornato al proprio posto, sul supporto che si trova all’ingresso della palestra. Dalla verifica effettuata da un volontario della Cri di Uggiate, non è stato aperto o manomesso ed è, quindi, in perfette condizioni.

Una bella notizia che ha rasserenato tutti, comprese le società sportive “Uggiatese Volley ’87” e “Uggiatese Basket” che, in mancanza del dispositivo, obbligatorio per legge, non avrebbero potuto disputare i campionati.