Defibrillatore sottratto da ignoti.

Defibrillatore rubato dalla palestra comunale

Furto in palestra, ignoti vandalizzano i locali e sottraggono il defibrillatore.

Il fatto è avvenuto, presumibilmente, nella notte tra sabato e domenica o tra domenica e lunedì. Difficile stabilirlo, poiché nessuno ha visto né sentito nulla. Gli autori del furto si sono introdotti nell’impianto sportivo di via Roma arrampicandosi sul tetto degli spogliatoi e rompendo il lucernario. Hanno quindi disseminato di terra alcuni locali, divelto altri due lucernari del corridoio e sottratto il dispositivo salvavita dal supporto su cui era riposto.

L’apparecchio elettrico era un dono dell’associazione “Rosa d’Oro” e della “Farmacia Agostinelli” a “Uggiatese Volley ’87” e “Uggiatese Basket”, società sportive che utilizzano la palestra comunale.

Il furto è stato denunciato alla Stazione dei Carabinieri di Faloppio.