L’ondata di maltempo che ha interessato ieri, domenica 3 novembre 2019, la nostra regione ha portato anche la neve. I fiocchi si sono presentati sopra i 2000 metri di quota. Imbiancati anche i passi. Lo Stelvio, tra le province di Sondrio e Bolzano, è stato chiuso al traffico nel versante trentino mentre da Bormio al passo si può ancora transitra ma si consiglia l’utilizzo delle gomme da neve o le catene. Neve anche sul Foscagno, dove invece vige l’obbligo delle catene, e nel paese di Livigno. I fiocchi sono stati subito ripresi e postati sui social. A riportarlo è Giornaledisondrio.it.

Ecco quando aprono gli impianti sciistici

Con l’arrivo della prima neve, per gli appassionati del genere, la mente va subito agli scii. Vediamo insieme le date di apertura di alcuni degli impianti che più vengono utilizzati dagli sciatori lombardi.

LEGGI ANCHE >> Il meteo dei prossimi giorni 

BORMIO
Apertura: 30 novembre 2019

SANTA CATERINA VALFURVA
Apertura: 16 novembre

LIVIGNO
Apertura: 30 novembre

Leggi anche:  Go Blue Unicef: Como si illumina per i diritti dei bambini

CIMA PIAZZI – SAN COLOMBANO
Apertura versante Cima Piazzi: 7 dicembre
Apertura versante San Colombano: 20 dicembre

APRICA
Apertura: 6 dicembre

VALMALENCO
Apertura: 1° dicembre

MADESIMO / VALCHIAVENNA
Apertura: 30 novembre

TEGLIO
Apertura prevista: 7 dicembre

Per chi invece vuole fare una gita fuori dall’Italia, in Svizzera il Corvatash inaugura la stagione invernale sabato 23 novembre 2019 (QUI ALTRE INFO).

ECCO LA PRIMA NEVE: GALLERY