Continua la ricerca del felino misterioso avvistato nei boschi del canturino. Posizionate trappole e fototrappole.

Felino misterioso: la ricerca continua

Continuano da parte delle autorità competenti le ricerche del grosso felino avvistato qualche giorno fa nei boschi di Casnate con Bernate. Un caso curioso sul quale sta lavorando la Polizia provinciale guidata dal comandante Marco Testa.

Testa: “Lo abbiamo intravisto”

“In base alle segnalazioni e alle immagini dalle fototrappole stiamo monitorando i suoi spostamenti. E ovviamente stiamo cercando di capire di che animale si tratti. Alcuni nostri agenti lo hanno intravisto a Casnate con Bernate e l’idea che ci siamo fatti è che si tratta certamente di un felino che appartiene alla famiglia dei puma in base a colore, coda e muso. La dimensione medio piccola però non corrisponde alle caratteristiche del classico puma, potrebbe quindi trattarsi di un ibrido”.

“Non c’è pericolo per le persone”

Un mistero che sta appassionando molti. “Non c’è pericolo per le persone ma comunque va rimosso perché non si tratta di un animale della zona”. La ricerca quindi continua. Se qualcuno lo avvistasse è quindi pregato di contattare le autorità in tempo reale.

Leggi anche:  Incidente a Casnate: morto un 40enne

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU