Si scaldano i motori per la festa Cabiate in programma per l’8 settembre.

Festa di Cabiate si scaldano i motori: il programma

La festa avrà inizio già la sera di sabato 7 settembre. Il Gruppo Alpini Cabiate ha infatti in programma l’apertura della cucina al Parco della Pace. Dalle 18 si potrà mangiare e divertirsi in compagnia, aspettando le 20.30, quando il parco diventerà il palcoscenico di uno spettacolo di Magia Comica per grandi e piccini.

Domenica 8, giorno della festa vera e propria, si inizierà di buon ora per proseguire durante tutto l’arco della giornata. Alle 10 è previsto l’inizio delle manifestazioni, con i vari stand espositivi pronti per accogliere il pubblico sempre molto numeroso. Alle 11 verranno sorteggiati i corridori della corsa che ha visto sfidarsi generazioni di cabiatesi, la “Cursa cun la cadrega”, che vede protagonisti i ragazzi in rappresentanza delle associazioni cittadine, in una gara con le sedie delle aziende locali portate in spalla. Seguirà quindi il pranzo alpino al Parco della Pace con la cucina aperta anche la domenica mezzogiorno. Si potrà tornare a visitare i gazebo delle associazioni con giochi per bambini e ragazzi a tema “I super eroi”; saranno presenti anche gli hobbisti, che proporranno un’offerta vastissima di oggetti.

Leggi anche:  Casa vacanze senza autorizzazione sul lago, denunciati due francesi

Il pomeriggio proseguirà poi con le prove dal vivo di diversi gruppi sportivi, su tutti Centro Karate Cabiate dalle 15 alle 15.30, Scuola di Danza Giselle dalle 15.30 alle 16 e per finire fino alle 16.30 la Ginnastica Cabiate. A seguire la presentazione del libro “Pubblichiamoli a casa loro” presso la Scuola dell’Infanzia Padulli. Alle 17 vi saranno gli ultimi eventi. La premiazione del “Concorso papina più buona” e a seguire il raduno e la sfilata delle auto d’epoca e sportive, mentre alle 18 il gran finale della festa con la “Cursa cun la cadrega” e la successiva premiazione per il miglior corridore alla presenza dell’Amministrazione comunale. Durante l’arco della giornata vi saranno anche il corteo del Corpo Musicale Santa Cecilia, da sempre anima delle feste cabiatesi, e la risottata serale di chiusura offerta dal Gruppo Alpini Cabiate.