Fiera di San Martino torna per la 17esima edizione. Apertura della festa nella serata di sabato 10 novembre e chiusura a fine serata di domenica 11 novembre.

Festa di San Martino torna per la 17esima edizione

La festa popolare di San Martino, ad Albiolo, torna anche quest’anno e giunge alla 17esima edizione. Si aprirà sabato sera, alle 19, con cena a base di piatti tradizionali nell’area riscaldata di San Martino. Dalle ore 21, musica country con “The new experience band”. Durante la serata dimostrazione di ballo country.

Programma di domenica

Per l’intera giornata di domenica 11 novembre, degustazioni, vendita prodotti tradizionali della provincia di Como e molto altro. La manifestazione aprirà alle ore 9 e dalle 9.30 si terrà la sfilata delle macchine agricole. Per tutto il giorno saranno presenti caldarrostai. Ore 10, commemorazione al monumento dei Caduti cui seguirà la messa presieduta dal vescovo emerito di Como Diego Coletti. Ore 11.30 nella tensotruttura aperitivo solidale della stecca per i coscritti del 68. Ore 12 apertura cucina con piatti tradizionali. Durante il pomeriggio dimostrazione con i falconieri. Ore 14.30 dimostrazione con i trattori e mezzi agricoli.  Ore 15.30 concerto di canto lirico all’oratorio di San Martino (soprano Hiroko Ito, all’organo Andrea Schiavio). Ore 17 spettacolo scuola ballo Mivida Albiolo in tensostruttura e alle ore 18 chiusura della manifestazione. Sotto la tensostruttura il gruppo Mads sarà a disposizione con un set fotografico per “Uno scatto in fattoria”, inoltre sotto il porticato della chiesa di San Martino mostra fotografica “I colori della Provenza “. E col gruppo missionario vendita di parmigiano reggiano di Novi di Modena e lenticchie di Castelluccio di Norcia. Durante la festa verranno venduti i biglietti per la lotteria natalizia parrocchiale.