Regione Lombardia ha assegnato contributi a 53 associazioni di promozione sociale (Aps) e onlus di 11 province che sostengono l’operato dei Vigili del Fuoco volontari.

Fondi per i Vigili del Fuoco volontari comaschi

Alla provincia di Como è stato assegnato un contributo di 120.862 euro, il valore più alto fatta accezione per la provincia di Brescia che ha ricevuto 284.827 euro. I fondi sono stati così suddivisi: 70.105 euro a Bergamo, 16.439 euro a Cremona, 51.335 euro a Lecco,  33.520 euro a Lodi, 85.551 euro a Monza e Brianza, 86.074 euro a Milano, 75.000 euro a Pavia, 90.882 euro a Sondrio e 34.621 euro a Varese.

Il contributo di 120.862 euro per la provincia di Como è stato suddiviso tra sette Onlus/Aps: Amici dei Pompieri di Appiano Gentile (Appiano Gentile), Associazione Lombarda Pompieri Sempre (Cantù), Associazione Lombarda Pompieri Sempre (Canzo), Associazione Lombarda Pompieri Sempre (Dongo), Associazione Lombarda Pompieri Sempre (Lomazzo), Pompieri Valle Intelvi (Centro Valle Intelvi), Amici Pompieri Gruppo Santa Barbara (Erba).