Giorno del ricordo. L’Amministrazione comunale, unitamente all’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, rende memoria alle vittime delle foibe organizzando un picchetto d’onore nel parco cittadino loro intitolato. La cerimonia avrà luogo nel giorno del ricordo, venerdì 15 alle 11, al Parco “Martiri delle foibe” di Via Roma.

Giorno del ricordo il comune di Cantù commemora le vittime delle foibe

L’iniziativa si inserisce in un percorso storico – educativo sostenuto dal Settore Pubblica Istruzione del Comune di Cantù in collaborazione con la ANVGD, che rappresenta sul territorio Nazionale gli italiani fuggiti dall’Istria, da Fiume e dalla Dalmazia al termine della Seconda Guerra Mondiale. Interverranno il vicesindaco Alice Galbiati e  Luigi Perini, presidente dell’Associazione Venezia, Giulia e Dalmazia – Comitato di Como, alla presenza di un gruppo di docenti e studenti dell’Istituto Comprensivo Cantù 3, direttamente coinvolti nel progetto di approfondimento di questa dolorosa pagina della nostra storia.