E’ tradizione a Mariano Comense che i ragazzi della cooperativa sociale Penna Nera realizzino un fantoccio per festeggiare la Giubiana.

Giubiana, a Mariano il fantoccio di Penna Nera ma senza le fiamme

Questo giovedì, nel cortile di via D’Adda dove ha sede la cooperativa, ci sarà il momento di festa e il fantoccio verrà issato ma niente rogo per la castellana. “In accordo con l’ordinanza del Comune terremo la manifestazione ma senza appiccare il fuoco al fantoccio della Giubiana” ci spiega Adalberto Mosca, presidente di Penna Nera.

Intanto non andrà in scena nemmeno la Giubiana della Protezione civile al parco dei Vivai. A Mariano quest’anno nessun ballo e niente vin brulè attorno al fuoco.