Giubiana Mariano, i canti intorno al fuoco della Penna Nera

I ragazzi della cooperativa sociale Penna Nera ieri sera hanno cantato intorno al fuoco. Ma le fiamme non sono state appiccate al rogo della Giubiana, bensì è stato accesso un piccolo focolaio simbolico, visto che per motivi di sicurezza, non si è potuta portare in scena la tradizione. Ecco alcuni momenti dell’iniziativa nel cortile di via D’Adda a Mariano Comense. Il fantoccio della Giubiana è stato interamente realizzato in cooperativa dagli utenti.
I ragazzi hanno lo stesso apprezzato la condivisione e hanno intonato “Brucia Giubiana brucia”.