Gospel, concerto a Olgiate Comasco a sostegno di un progetto di solidarietà.

Gospel, concerto organizzato dal circolo culturale “Dialogo” e “Koiné”

Iniziate a segnarvi la data, caratterizzata dal duplice obiettivo: trascorrere una serata ascoltando il coro “Free Angels’ Voices” e raccogliere fondi utili a finanziare la costruzione di un pozzo in Malawi. L’appuntamento è per venerdì 23 novembre, alle 21, nell’auditorium del centro congressi Medioevo, in via Lucini. Il coro unisce l’amore per la musica alla solidarietà. E il concerto del 23 novembre vuole dimostrarlo appieno. Dietro le quinte ci sono l’entusiasmo e lo sguardo aperto al mondo, connotazioni che distinguono il circolo culturale olgiatese “Dialogo” e la bottega equosolidale “Koiné”. Insieme condividono l’impegno per finanziare un pozzo in Malawi.

Un coro, tre parole chiave

“Free Angels’ Voices”, il nome del gruppo, è la sintesi di tre concetti, tre parole chiave. Free, freedom, cioè libertà: dall’egoismo e dall’indifferenza. Angels, angeli: perché c’è chi ci crede e chi non crede ma, come il coro sottolinea sul proprio sito, “pensiamo sia comunque bello immaginare che ci sia qualcuno, accanto a noi, che appoggi la sua mano sulla nostra spalla o semplicemente che per noi c’è sempre un sorriso soprattutto ogni volta in cui la tristezza o la malinconia ci prendono”. Infine, voices, le voci pronte a cantare, diffondendo messaggi di speranza.

Leggi anche:  Scatta l'obbligo Catene e pneumatici invernali, ecco quando e dove

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU