E’ calato il sipario sul 1° AciComo Ecogreen, la gara di auto 100% ecologiche che si è tenuta sul Lario nel weekend del 27 e 28 aprile. Un successo testimoniato da un’ottima cornice di pubblico, favorito da una location che definire incantevole è poco. Moltissima infatti la gente curiosa che si è avvicinata ad un mondo diverso ma come più volte detto, di grande attualità, per un fine settimana fortunatamente avvolto da un clima a tratti, quasi mite, a promuovere un evento che ha comunque suscitato grande seguito. Insomma non una semplice competizione, ma un’occasione per sensibilizzare sul tema della mobilità sostenibile.

AciComo EcoGreen

Una gara che ha coinvolto in tutto 23 equipaggi, dalla categoria ‘Pro’ a quella promozionale, in cui si sono alternati personaggi vip, come quello che ha visto salire in auto il direttore di Aci Como Roberto Conforti con Adolfo Berdun e Mariana Perez, cestisti della Briantea 84. Non dimenticando le due sorelle Pasello, Monica e Giovanna, quest’ultima regina alle Olimpiadi del double trap di qualche anno fa. Insomma un’edizione che ha visto avvicendarsi sulle vetture 100% ecologiche e persone esperte e gente del tutto ‘normale’, che per un weekend hanno vestito i panni dei piloti a caccia della media perfetta e del risparmio energetico.

Da segnalare che, in considerazione dei ritardi accumulati nello svolgimento delle manche precedenti e dovendo necessariamente tenere conto dei tempi tecnici relativi alle ricariche dei veicoli elettrici, previsti dal regolamento della competizione, il direttore di gara ha disposto l’annullamento della 4° manche, riguardante il tratto della Val d’Intelvi che avrebbe dovuto svolgersi nella mattinata di domenica. L’organizzazione ha tenuto conto anche delle frane che hanno complicato la circolazione nel fine settimana sulla SS 36 e per non sovraccaricare oltremodo la Statale Regina, è stata decisa la cancellazione della tappa.

Leggi anche:  Il ministro Luigi Di Maio arriva a Carugo

Nei prossimi giorni saranno resi noti i vincitori delle varie categorie, oltre a quelle riguardanti il Trofeo Promozionale e il Team Building. A livello ‘Pro’ assoluti è possibile anticipare che ha primeggiato l’equipaggio Nicola Ventura/Daniela Marchisio, che si sono presentati a bordo di una Fiat Cinquecento Abarth alimentata a biometano.