Il rilancio del Cinema Astra avrà come straordinario padrino il regista Gianni Amelio. Quest’ultimo infatti, martedì 17 aprile alle ore 21, sarà presente nella sala di via Giulio Cesare a Como per presentare il suo ultimo libro “Padre quotidiano”.

Grande inaugurazione per rilanciare il Cinema Astra

Amelio dialogherà con il regista comasco Paolo Lipari, che, anche in qualità di presidente dell’ACECC lancerà l’innovativo progetto Astra Hub per il rilancio della sala comasca e di altre 7 cinema di comunità che dal maggio prossimo saranno messe in rete per trasmettere in diretta streaming un ricco calendario di eventi culturali.

L’evento è organizzato dall’Associazione Sguardi, animatrice del Festival del Cinema Italiano a Como e partner del progetto Astra Hub, in collaborazione con “Un mondo di libri” e l’associazione “Parolario” che nella prossima edizione della kermesse letteraria ospiterà proprio all’Astra un evento in programma.

TUTTI I DETTAGLI DEL PROGETTO ASTRA HUB

Il ringraziamento di Lipari

“Ringrazio fin d’ora l’amico Amelio – commenta Lipari – averlo come ospite credo sia un onore non solo per noi di Astra, ma per l’intera città. Astra, con il nuovo progetto di rilancio, si candida a diventare un nuovo polo culturale aperto a 360 gradi ai temi dell’uomo e avere il grande regista italiano come “padrino” vuole dare subito il segno della qualità e dell’impegno che ci stiamo mettendo”.

Leggi anche:  Como centro storico un giugno di controlli: quante sanzioni!

Al cineforum

In occasione della presenza di Amelio, lunedì 16 alle 21 e martedì 17 alle 15.30, sarà proiettato nell’ambito del Cineforum e aperto anche ai non soci, il film “La Tenerezza” vincitore di un David di Donatello 2018 per il miglior attore protagonista, Renato Carpentieri. Il film verrà replicato il 18 con doppia proiezione alle 15.30 e alle 21, sempre nell’ambito dell’iniziativa del cineforum.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU

Foto: Wikimedia Commons/Gorupdebesanez