Il maltempo è tornato ad abbattersi sul Comasco. Come preannunciato, un forte temporale si è infatti scatenato sulla provincia.

IN LOMBARDIA:

Nubifragio su Meratese e Casatese: fiumi d’acqua in strada VIDEO

Ancora grandine e tempeste sul Bresciano VIDEO

Il maltempo sradica un albero a Monza: feriti una donna e due bambini FOTO

Maltempo Cremasco, danni a Sergnano: il VIDEO della SUPERCELLA

Paura a Cerro nel Milanese: albero cade su un’auto in marcia FOTO

Il maltempo si abbatte sul Comasco: allagata la piazza di Vighizzolo

Maltempo Valsassina: riaperta al traffico la Sp 67

Ancora maltempo nella Bassa bergamasca: danni ovunque

Nubifragio in Martesana, allagamenti, strade bloccate e alberi caduti FOTO

Il maltempo si abbatte sul Comasco: problemi a Vighizzolo

Nel pomeriggio di oggi, mercoledì 7 agosto, è tornata la pioggia. Nel giro di poche ore è caduta in quantità importanti tanto che sono arrivate le prime segnalazioni di allagamenti. Ne è un esempio la situazione del centro di Vighizzolo, a Cantù. I cittadini segnalano infatti che la piazza è completamente allagata. Su Facebook scrivono: “Tanto per cambiare quattro gocce di pioggia in più e la piazza di Vighizzolo si allaga”, anche se effettivamente la quantità e la velocità con cui è caduta sono state notevoli. 

Sempre a Cantù nel gruppo di paese sono stati segnalati problemi di deflusso dell’acqua anche in via Borgognone. Gli immobili che guardano sulla strada hanno rischiato di essere allagati per la quantità d’acqua che scorreva sulla via.

Leggi anche:  Simpatiche Zampette: Mirtillo e Luna amici inseparabili
Via Borgognone, Cantù

Attivi sul territorio gli operatori dell’Associazione Nazionale Carabinieri che sono intervenuti a Cascina Volpe a Cantù.

I primi danni del temporale

Già questa mattina, con la prima pioggia di giornata c’erano stati dei problemi. A Cermenate infatti è tornata ad allagarsi diventando un torrente di fango la via Repubblica. Ecco la denuncia dei cittadini.

A Como invece problemi con uno smottamento a Camnago Volta dove è stata chiusa parte di via della Libertà. Qui i dettagli.

Nel frattempo è tornata la paura anche a Valbrona dove, nei giorni scorsi, c’è stato un importante cedimento che ha trascinato in paese detriti e fango. “C’è stato un leggero trascinamento a valle di materiali, si presume della frana dell’altro giorno” ha spiegato il sindaco Luigi Vener. I pompieri comunque si stanno recando in posto per mettere in sicurezza nuovamente l’area.

Problemi anche in via Garibaldi a Erba dove si è allagata la pozza dell’ascensore di un palazzo, ovvero la zona più un basso dove ci sono tutti i meccanismi di funzionamento.

Anche su Sei di Cavallasca se… segnalano problemi in paese con il deflusso dell’acqua nei tombini.

Per segnalazioni scrivere a giornaledicomo@gmail.com o inviare un messaggio alla nostra pagina Facebook