In pensione Pierangela Pozzi, storica dipendente del Municipio di Olgiate Comasco.

In pensione, la festa e l’abbraccio col sindaco

Fine carriera per Pierangela Pozzi, 61 anni, istruttore amministrativo dell’area Demografico-Statistica. Un volto noto, in particolare, all’ufficio Anagrafe. Oggi, alle 13, in Sala consiliare, è stata salutata dai colleghi e dagli amministratori comunali. Il sindaco Simone Moretti l’ha ringraziata “per il lavoro svolto sempre col sorriso”, ricordando gli inizi (1975) come dipendente alla scuola materna (gestione comunale), poi il passaggio a Palazzo Volta (1987). Abbraccio col primo cittadino, strette di mano con colleghi e amministratori di maggioranza, e un applauso corale.

Il ringraziamento ai colleghi

La festeggiata, che ha ricevuto in dono una macchinetta da caffé, ha sottolineato riconoscenza a chi ha condiviso con lei il percorso professionale. “Vi ringrazio tutti e mi spiace se vi ho fatto arrabbiare qualche volta…”. Poi il rinfresco e la promessa: “Adesso farò la nonna”.