L’ex gieffino è stato arrestato per molestie all’ex fidanzata

Karen Maccali di nuovo in carcere

E’ stato arrestato su ordinanza di aggravamento applicativa del carcere Kiran Maccali, ex concorrente del “Grande Fratello” già finito nei guai l’estate scorsa dopo aver aggredito i genitori in casa. Anche quella volta il 31enne venne arrestato dai carabinieri della Compagnia di Treviglio e, dopo la direttissima, condotto alla Casa Circondariale di Bergamo.

Era sottoposto all’obbligo di dimora

Avendo alle spalle altri precedenti penali e di polizia di vario genere, Kiran Maccali, già da qualche mese, in attesa di giudizio definitivo, era sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di dimora e dell’obbligo di presentazione alla P.G..

Molestie alla ex

Nonostante le prescrizioni impostegli dall’Autorità Giudiziaria, Maccali aveva continuato a molestare la sua ex fidanzata, tanto da recarsi nel paese di residenza della giovane in provincia di Brescia importunandola e minacciandola.

Ora è in carcere

L’ex gieffino è ora in carcere a Bergamo. Il 31enne, come riporta il Giornale di Treviglio, è stato arrestato dai Carabinieri della stazione di Romano di Lombardia.

Leggi anche:  Cristina Del Basso alla Sagra del pizzocchero