Lavori a Como: da lunedì 18 marzo inizierà la sistemazione dei marciapiedi in via Giussani secondo il progetto predisposto nel piano ex Trevitex.

Lavori a Como: ecco dove saranno i cantieri

Si partirà a lavorare sul lato destro della strada a salire da via Paoli verso via Varesina. Questa prima fase di intervento durerà circa tre mesi e la viabilità sarà gestita con restringimento della carreggiata senza necessità di chiusura della corsia. All’inizio di aprile sul lato opposto di via Giussani (a scendere verso via Paoli) è previsto il rifacimento della rete acquedotto da parte di Acsm, nell’ottica di concentrare i lavori ai sottoservizi prima dell’asfaltatura della strada. I lavori dureranno circa fino alla fine di giugno. Infine il comune ha in programma il rifacimento di alcune tombinature nel tratto tra via Paoli e via Palma, che inizierà dopo i due interventi precedenti, verso la fine dell’estate. Al termine sarà fresata e asfaltata tutta la strada.

Da martedì 19 marzo lungo viale Varese inizierà un cantiere mobile per il rifacimento di alcuni pozzetti delle acque meteoriche, a partire dalla basilica del Crocifisso a scendere verso via Cavallotti.
La durata dei lavori è stimata in circa due settimane. Per quanto riguarda la viabilità, è previsto il restringimento della carreggiata nei punti in cui si interverrà. Salvo imprevisti, si proseguirà all’inizio di aprile con fresatura e asfaltatura notturna di tutto il viale Varese.

Leggi anche:  Strade chiuse lunedì per le nuove asfaltature

In via Severino Gobbi da lunedì a fine lavori, comunque entro il 12 aprile, sarà sospesa la circolazione dalle 9 alle 17 per un intervento sulla rete del gas. In via Solari, in corrispondenza con l’intersezione con via Riviera, da lunedì 18 a venerdì 22 marzo è sospesa la circolazione dalle ore 8,30 alle 12,30 e dalle 14 alle 17 per lavori di allaccio alla fognatura e dell’impianto centralizzato di depurazione