Lite furiosa, 36enne ferito alla testa

Lite nel parcheggio del palasport

Una furiosa lite si è consumata, attorno alle 17, nel parcheggio antistante il palazzetto dello sport di Cagno, in via Brella. Il litigio avrebbe coinvolto tre uomini, uno dei quali, di 36 anni, ha avuto la peggio. E’ finito in ospedale con una ferita alla testa.

Pare che l’alterco sia sorto per il pagamento di un’automobile, venduta dal 36enne agli altri due. I tre si erano dati appuntamento nell’area di sosta del palasport per concludere l’affare ma sembra che gli acquirenti si siano rifiutati di saldare il conto. Prima di fuggire, avrebbero aggredito il 36enne che, caduto a terra, ha battuto il capo su un cordolo di cemento. Immediata la chiamata al 112, con il titolare del “Bar del Centro sportivo” e alcuni clienti accorsi per aiutare l’uomo ferito.

Sul posto un’autoambulanza della Cri di Uggiate Trevano, un’automedica e i Carabinieri. L’uomo, cosciente, è stato trasportato in ospedale in codice giallo.

Leggi anche:  Problematiche della Statale 36: oggi il primo tavolo di lavoro in Regione FOTO