Prosegue l’allerta meteo con rischio idrogeologico sulla provincia di Como dovuta al maltempo. I dati sulla pioggia caduta oggi, 29 ottobre, e sulla velocità con cui si è alzato il livello del lago di Como sono impressionanti.

Maltempo: i dati del Comasco

Giornata nera in provincia di Como per il vento e la pioggia. Tanti da questa mattina presto gli interventi dei Vigili del Fuoco e della Protezione civile, dovuti in particolare nella prima parte della giornata, al forte vento che ha sradicato diverse piante. Dal pomeriggio poi la pioggia è caduta abbondantemente.

Nelle ultime 24 ore in Lombardia si sono registrati quantitativi cumulati di pioggia compresi fra i 94 e i 145 mm. Dalle 21 del 26 ottobre sono caduti sulla regione dai 225 ai 415 mm di acqua. Secondo i dati raccolti dalla Protezione civile sulla provincia di Como sono stati 94 mm e 300 mm quelli caduti dalle 21 del 26 ottobre.

Previsioni per domani, martedì 30 ottobre

Dalla Sala operativa della Protezione civile della Regione Lombardia fanno sapere che per martedì 30 ottobre è previsto che le precipitazioni continuino fino al mattino, sulla fascia alpina e prealpina mediamente deboli diffuse, altrove sparse. In esaurimento su pianura e Appenino, mentre su fascia alpina e prealpina ancora deboli sparse, tendenti ad esaurirsi dal tardo pomeriggio-sera. Limite neve attorno a 1.200 metri circa, con accumuli al più di 5 cm tra i 1.100 e i 1.200 metri. Per la giornata di mercoledì 31 si prevede un nuovo peggioramento in tarda mattina con precipitazioni.

Leggi anche:  Anche Invincible Diving presente a "A spasso con Babbo Natale"

Il lago cresce a vista d’occhio

Mentre i fiumi e molti corsi d’acqua in Regione Lombardia fanno paura, anche il lago di Como si alza a vista d’occhio per le abbondanti piogge. Solo qualche settimana fa vi avevamo parlato dell’impressionante siccità che aveva colpito il Lario. Nel giro di poco più di un giorno la situazione è mutata in modo impressionante. I dati reperibili sul sito Enti Regolatori dei Grandi Laghi ci mostrano infatti che il Lario lo scorso 26 ottobre aveva un livello di -24,7cm. Oggi, 29 ottobre, il livello del lago di Como rilevato a Malgrate è di 52,9 cm (alle 17). C’è stato infatti un afflusso di 937 mc/s.

A tal proposito il Consorzio dell’Adda ha informato che aprirà completamente il sistema di dighe per favorire il deflusso del lago.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU