Porte chiuse a San Martino. Da qualche tempo i fedeli di Carella non possono più entrare nella chiesa della frazione di Eupilio.

Manca la volontaria, porte chiuse alla chiesa di Carella

A garantire il servizio di apertura e chiusura dell’edificio religioso era una volontaria che non ha più la possibilità di mantenere l’impegno. Per questo il parroco, padre Damiano Esposti, ha lanciato un appello per reclutare nuove persone che possano dare la propria disponibilità a offrire questo servizio.

Tutti i dettagli sul Giornale di Erba da sabato 13 aprile 2019 in edicola
DA CELLULARE, SCARICA LA APP DEL GIORNALE PER SFOGLIARE L’EDIZIONE e da Pc clicca qui