Matteo Salvini non ce la farà ad essere presente alla festa della Lega di domenica a Cantù e nemmeno a quella di Bulgarograsso.

Impegni istituzionali per il ministro

Era stata annunciata solo ieri la presenza del ministro Matteo Salvini alla 27esima edizione della Festa della Lega della circoscrizione di Cantù e alla festa della Lega di Bulgarograsso. In serata, però, il coordinatore provinciale Roberto Moscatelli ha avuto notizia che il ministro non potrà essere presente, causa improrogabili impegni istituzionali.

Molteni a Cantù, Zoffili e Locatelli a Bulgarograsso

A Cantù non mancherà, invece, il “padrone di casa”. Il sottosegretario all’Interno Nicola Molteni, canturino doc, sarà presente a tutte e tre le serate della kermesse, che prende il via venerdì e si conclude domenica sera. Per tutti i lumbard del Canturino sarà infatti anche l’occasione per festeggiare proprio Molteni, fresco di nomina e già al lavoro al fianco di Salvini. Invece a Bulgarograsso venerdì saranno presenti i deputati Eugenio Zoffili e Alessandra Locatelli, mentre sabato sarà il turno di Paolo Grimoldi.

Leggi anche:  Riparata la rete di teleriscaldamento ad Albate e Muggiò

Manifestazione in calendario

Come detto, la manifestazione leghista andrà in scena da venerdì a domenica. Per quanto riguarda Cantù non sarà più al Campo Solare, ma al Parco Mamete di Cascina Amata. Invece a Bulgarograsso la festa di svolgerà all’area feste in via Cavallina.