Streetart is dead… Ecco il manifestoLa street art nasce in strada ed in strada si esprime secondo la propria ragion d’essere.Oggi la street art è matura e, se non morta, sicuramente diversa dall’origine.L’unico museo riconoscibile per la street art è quello a cielo aperto della strada.“Street art without street is “just” art”.Entrando nei musei cambiano le regole del gioco, le nuove regole sono quelle del sistema (dell’Arte, appunto). Mr. Savethewall

Pubblicato da Pierpaolo Perretta su Giovedì 27 dicembre 2018

L’artista comasco Mr Savethewall, al secolo Pierpaolo Perretta, lancia una polemica contro la mostra al Mudec di Milano.

Mr Savethewall all’attacco della mostra su Banksy a Milano

“Streetart is dead… Ecco il manifesto. La street art nasce in strada ed in strada si esprime secondo la propria ragion d’essere. Oggi la street art è matura e, se non morta, sicuramente diversa dall’origine. L’unico museo riconoscibile per la street art è quello a cielo aperto della strada. “Street art without street is “just” art”. Entrando nei musei cambiano le regole del gioco, le nuove regole sono quelle del sistema (dell’Arte, appunto). Mr. Savethewall”. Il messaggio è chiaro: se la stret art viene tolta dalla strada viene snaturata del suo senso più profondo. Per questo l’artista ha fatto un’incursione a Milano affiggendo manifesti provocatori dedicati alla mostra non autorizzata di Banksy.

Leggi anche:  Protezione civile: 1,5 milioni a colonie mobili provinciali da Regione Lombardia

LEGGI ANCHE >> Il comasco Mr Savethewall in mostra a Milano L’INTERVISTA