Obama a Laglio, è tutto vero. “LAGLIO caput mundi. Questo fine settimana Laglio vedrà la presenza dell’ex Presidente degli Stati Uniti d’America Barak Obama e della sua famiglia, ospiti del nostro concittadino onorario George Clooney e di sua moglie Amal Alamuddin” ha scritto il primo cittadino del Comune su Facebook.

LEGGI ANCHE: Arrivano gli Obama 

Obama a Laglio, il sindaco: “Eccezionale promozione per il territorio”

“Un’eccezionale promozione per il nostro territorio ed un grande onore. Ma non mancherà qualche onere… Ci scusiamo, in anticipo, con i cittadini di Laglio che dovranno sopportare qualche piccolo disagio. Dal Tavolo per la Sicurezza svolto stamane in prefettura sono emerse indicazioni in merito alla necessità di rendere disponibili alcune aree a parcheggio per i mezzi della sicurezza e di precludere l’accesso pedonale ad altre. La visita si svolgerà nelle giornata di sabato 22 – domenica 23 e lunedì 24 giugno” scrive il primo cittadino, Roberto Pozzi su Facebook.

Le quattro ordinanze emanate

“Sarà vietato uso e accesso del posteggio di Soldino alle spalle di Villa Oleandra, che sarà utilizzato dai mezzi della sicurezza. In alternativa, consigliamo di utilizzare le aree di sosta lungo Via Bernasconi. Sarà vietato l’accesso al molo di Laglio ad esclusione dei proprietari delle barche e sarà vietato l’accesso alla spiaggetta di Riva Soldino. Inoltre per esigenze televisive si occuperanno 2 stalli sosta in Piazza Barelli. Ripeto: qualche disagio per un ritorno d’immagine impagabile”.

Leggi anche:  A Como una pietra d'inciampo per Aldo Pacifici nel Giorno della Memoria

E che Dio ce la mandi buona...” chiude il primo cittadino.