Torna anche quest’anno “Olgiatestate” con un nuovo programma di appuntamenti: l’apertura con un week-end ricco di proposte.

Il nuovo calendario di “Olgiatestate”

La nuova edizione parte ufficialmente oggi, venerdì 7 giugno, e proseguirà fino a giovedì 1 agosto. Riprenderà poi sabato 17 agosto con il ballo in piazza Italia prima della ripresa delle classiche manifestazioni settembrine. Come nella miglior tradizione delle estati a Olgiate saranno tanti, numerosi, itineranti e variegati i momenti di aggregazione per tutti i cittadini, con feste di piazza, musica e balli, appuntamenti con la buona cucina e torna anche il Cinema sotto le stelle.

Il sindaco illustra gli eventi

Oggi al Medioevo le Finali di Zona dei Giochi di LiberEtà proposti da Spi-Cgil e Auser. Sabato 8 giugno, come spiega il sindaco Simone Moretti, sarà una giornata con tantissimi appuntamenti, per tutti i gusti. Si comincerà con la “Festa dello Sport”: dalle 9 alle 18 Villa Peduzzi ospiterà la VI edizione organizzata dalla Consulta dello sport in stretta collaborazione con l’assessorato allo Sport. “Una coloratissima vetrina dove più di 20 società sportive offriranno dimostrazioni, prove gratuite e tantissime informazioni per tutti, grandi e piccini – spiega il primo cittadino Simone Moretti – ci sarà anche la cucina abilmente coordinata dal Gruppo sportivo San Giovanni Bosco. La scelta di organizzare la festa facendola coincidere con l’ultimo giorno di scuola permetterà agli studenti durante tutta la mattinata di provare le discipline sportive”.

40 anni della pubblica assistenza Sos

Sempre sabato 8 giugno dalle 17, nell’area del parcheggio della nuova palestra, il via alla festa del 40esimo anniversario della Sos in collaborazione con il Gruppo Alpini e la Pro loco olgiatese. Il ricco programma prevede truccabimbi e giochi gonfiabili a partire dalle 17, birre artigianali e cucina alpina dalle 19, musica dal vivo con “I Cadregas” dalle 20.30 e gran finale con il taglio della torta offerta alla popolazione alle 22. Nella stessa giornata alle 18 “Sportinsieme” in palestra proporrà il saggio finale della stagione dei propri atleti. E alle 21 altro appuntamento, l’Avis invita alla “Festa di Primavera” al Medioevo con lo spettacolo dialettale e musicale in due atti “Renzo, Lucia e un Pooh de Musica”. Durante la serata saranno premiati gli avisini benemeriti. Domenica 9 giugno alle 9.30 messa in chiesa parrocchiale con i volontari della Sos, poi corteo in piazza Italia e inaugurazione dei nuovi mezzi dell’associazione e alle 18, sul piazzale del mercato, si potrà assistere a una simulazione di primo soccorso.

Leggi anche:  Emergency day: da giovedì a domenica è festa a Besana Brianza

Il ringraziamento del sindaco

Moretti tiene a precisare un ringraziamento speciale “A tutti gli uffici comunali per il grande lavoro di coordinamento nel rispetto delle burocratiche e faticose regole dei vari decreti sicurezza che, al posto di agevolare gli organizzatori di qualsiasi tipo di evento, li scoraggiano ogni anno che passa. E senza volontari rischieremmo di non avere più eventi nei prossimi anni. Per questo i ringraziamenti sono doppi per chi ancora, oggi, impegna il proprio tempo libero per la comunità come tutti i volontari delle associazioni olgiatesi”. Tra le attrazioni più attese, prevista proprio questo mese, “Metti in moto L’Alveare” con le acrobazie delle moto in centro.