Pesci “virali” in faccia ai vandali. Un articolo di cronaca, pubblicato proprio dal Giornaledicomo.it mercoledì è stato immediatamente trasformato in slogan.

Pesci in faccia ai vandali per combattere la maleducazione

Tutto è nato dall’idea di Anna Sartore, titolare di “Erboristeria Lillà”, e Sabrina Monti, titolare di “Arcobaleno”: la scorsa settimana, fuori dai due negozi hanno esposto pesciolini di pezza. Purtroppo, però, mani ignote hanno rotto e strappato alcuni addobbi. Monti ha segnalato l’episodio, tramite Facebook. Ed è scattata la mobilitazione: Olgiate “popolata” di pesciolini di ogni foggia e colore. Una risposta decisamente creativa contro la maleducazione.

I dettagli sul Giornale di Olgiate Comasco da sabato 6 luglio in edicola
DA CELLULARE, SCARICA LA APP DEL GIORNALE PER SFOGLIARE L’EDIZIONE e da Pc clicca qui